Il viaggio su strada provoca pensieri sulle corse, ecc.

Come disse l’impiegato postale Newman nel 1996: “Bel posto che hai qui, Kramer. Un uomo può davvero pensare a qualcosa”.

Nello spirito di Cosmo Kramer che ha preso in prestito la culla Seinfeld, il bel posto che ho preso in prestito è stato il viaggio di oltre 1.500 miglia la scorsa settimana da Louisville, Ky., a Oceanport, NJ, e ritorno.

Con le pause per i pasti e i riposini, mi ci sono volute circa 16 ore per guidare in ogni direzione nella mia missione di coprire l’Haskell a Monmouth Park. È stato molto meglio dei ritardi di 28 e 33 ore che ho subito questa primavera mentre le compagnie aeree apparentemente hanno abbracciato la nuova politica di lasciare che i piloti lavorino da casa.

A parte il corridoio nord-est, che d’estate è in costruzione tanto quanto lo era quando vivevo lì, il viaggio in macchina è stato un vero piacere. Pensa a Jack Kerouac senza la ganja.

E sì, un uomo può davvero riflettere sulla strada.

Quote fisse.
Ho scritto un grande pezzo su di loro giovedìe la mia intervista con Dallas Baker di BetMakers (a Nazione di corse di cavalli sponsor) ne fa parte il mio podcast del venerdì. Ho sentito qualche derisione sul nuovo pool da alcuni dei miei colleghi candidati AARP lo scorso fine settimana. “Non sono molto diverse dalle probabilità ‘normali'”, era la citazione microcosmica. Era come sentire qualcuno dire “la benzina costa solo cinque centesimi al gallone in meno qui, quindi perché preoccuparsi?” Queste sono le stesse voci che piagnucolano sugli scommettitori informatici che schiacciano il loro cavallo 7-2 in un favorito 4-5 all’ultimo clic sul tabellone. Forse è perché ci vuole un po’ più di sforzo per vedere le quote fluttuare tra i pari-mutue e i bookmaker. Dio benedica i luddisti. Forse erano felici di portare Cyberknife sul 7-1 alla vecchia maniera piuttosto che sul 10-1 che avrebbero potuto avere nella nuova maniera. Nel frattempo, il resto di noi si divertirà ad avere scelte di scommesse più interessanti.

Tracce lungo il percorso.
Non ce n’erano. Almeno nessuno che avrebbe funzionato per me. Avrei potuto fare un caso per andare a Colonial Downs mentre tornavo a casa, ma l’ondata di caldo incessante ha portato alla cancellazione della tessera di lunedì. Ciò avrebbe comunque aggiunto altri 1 1/2 giorni al viaggio. Andando verso est, sarebbe potuta accadere una visita a Charles Town, tranne per il fatto che la pista è stata chiusa mercoledì. Mountaineer stava tornando domenica, ma questo mi avrebbe riportato a casa verso le 4 del mattino. Le corse di Harness ai Meadows avrebbero potuto fare un cenno, ma ci sono stato e l’ho fatto 26 anni fa con alcuni membri della squadra di hockey dei Florida Panthers. Nel loro caso è stata la squadra hooky. Sono tornato a casa senza niente. Sono tornati a casa con qualche soldo in più e il Trofeo Principe di Galles.

Cybercoltello. Le sue vittorie Haskell la scorsa settimana hanno aggiunto ancora più caos alla divisione maschile di 3 anni. Tornando con l’allenatore Brad Cox agli ascensori fuori dai parterre di Monmouth Park (adoro questa parola), mi ha chiesto se avessi un voto per determinare chi fosse il numero 1. Per gli Eclipse Awards alla fine dell’anno, sì . Per i sondaggi settimanali, n. Gli ho detto che quelli tendono ad essere voti “aroma della settimana”, e lui ha accettato. Per me il sondaggio che conta davvero è condotto dai bookmaker che scrivono futures. Ora che si è qualificato per la Breeders’ Cup Classic, Cyberknife è stato improvvisamente segnalato da un libro internazionale con una probabilità di 16-1 per vincere la gara. Cinque cavalli più vecchi – Flightline, Life Is Good, Olympiad, Country Grammer e Hot Rod Charlie – hanno portato prezzi più bassi. Tra i puledri del 2019, l’infortunato vincitore del Belmont Stakes Mo Donegal aveva la quota più corta di 14-1, anche se è stato escluso dalla Breeders’ Cup dall’allenatore Todd Pletcher. Poi sul 16-1 arriva Cyberknife, Charge It, Epicenter e Taiba. Cox ha detto che pensava che Epicenter fosse uno dei primi cinque cavalli della divisione. Sembra che un bookmaker e i suoi scommettitori siano d’accordo. Questo ha più peso per me rispetto a un gruppo dei miei colleghi tipi di media. Ehi, aspetta un minuto. Dove sono Rich Strike e Early Voting?

Tweet Mig.
Mi dispiace per chiunque non abbracci il buon karma che si irradia dall’account Twitter del fantino diventato analista televisivo Richard Migliore. L’amore della sua famiglia e della sua fattoria, le passeggiate notturne e solo le benedizioni della sua vita ispirano le foto che pubblica. Sfido chiunque a non sentirsi meglio facendo un viaggio per procura con lui @mig4450.

Smallfield.
Gli accoliti di Del Mar stanno cantando sui grandi campi per le migliori gare all’incrocio tra erba e surf. Indicano con derisione Saratoga e la Diana a sei cavalli e Vanderbilt e i cinque cavalli CCA Oaks e Jim Dandy. Qui sono in gioco alcune cose. Sì, il raccolto di puledri in diminuzione è come sempre una sfida. La rimozione di Lasix dalla maggior parte dei pali è un altro di cui non si parla tanto. Pletcher ha menzionato l’alto costo di iscrizione alle gare sui circuiti della New York Racing Association. Metto dentro un’altra cosa. Con le scuse a Los Alamitos, i candidati alla posta in gioco della California meridionale hanno avuto una lunga pausa tra la fine di Santa Anita e l’inizio di Del Mar. La prima parte dell’incontro estivo era destinato a ricevere più iscrizioni da allenatori ansiosi di far uscire i loro cavalli dal fienili e sulla pista. Vediamo come appaiono quei campi in un altro mese.

Ponti. Da quando la fotografia dei ponti è diventata una cosa del genere per gli appassionati di corse? Le immagini sono su tutti i social media quest’estate. Non solo gli archi color ruggine sulla strada per Saratoga, facilmente la campata più popolare su Twitter da corsa. Anch’io sono caduto preda dell’impulso quasi scherzoso di pubblicare foto di ponti meno attraenti, come quelli che si trovano in tutto il fiume Ohio intorno a Louisville. Oh, per chi non lo sapesse, quell’incrocio della I-87 sulla strada per Saratoga è il Kosciuszko e attraversa il fiume Mohawk. Già che ci sono, hai mai sentito parlare dell’Outerbridge Crossing tra il New Jersey e Staten Island? Onora il primo presidente dell’Autorità Portuale. Il suo nome era Eugenius Outerbridge. Nessun legame. Ovviamente, non l’avrebbero chiamato Outerbridge Bridge più di quanto quelle gare a Gulfstream Park e Pimlico sarebbero state chiamate The Very One Stakes.

Settima gara.
Questo argomento è andato di moda su Twitter mentre stavo guidando verso casa. È stato il caso del cancello che è stato lento a essere spostato domenica dopo una partenza a Saratoga, quindi un outrider ha effettivamente segnalato la bandiera rossa alla gara. (A proposito, perché non hanno vere bandiere rosse? Ce l’hanno in Europa.) Ho trovato interessante che l’avvertimento senza esitazione ai fantini fosse lodato come prudente, ma il veterinario che ha cercato di portare i giochi moderni fuori dal Breeders’ Cup Juvenile Turf lo scorso autunno per un incidente al cancello è stato crocifisso. Considera questo. Se il cavaliere avesse esitato, e se il cancello fosse rimasto bloccato sull’erba di Saratoga, sarebbe stato diffamato. Allo stesso modo, se Modern Games si fosse davvero fatto male a Del Mar, il veterinario sarebbe stato visto come se avesse fatto la cosa giusta. Il dito volubile del destino, insomma.

Hershey. Non mi ero mai fermato prima nella città della Pennsylvania che ospita il cioccolato più famoso d’America e la dubbia educazione di Don Draper. Consiglio vivamente l’Iron Hill Brewery per pranzo e le foto kitsch che sono i lampioni di cioccolato. Ma $ 25 per guidare fino a Hersheypark? Volevo solo vedere l’edificio dove Wilt Chamberlain ha segnato 100 punti. No grazie. Questo è il tipo di denaro che si pagherebbe per i servizi resi nella casa d’infanzia di Don Draper.

Assiniboia, oh ragazzo.
La dichiarazione burocratica da nord del confine questa settimana non faceva effettivamente parte del mio viaggio verso casa. Ma sembrava appropriato per fare un po’ di riflessione. Il 20 luglio il fantino Sheldon Chickeness è stato dichiarato dalla LGCA di Manitoba di non aver fatto nulla di male. Questa conclusione è stata accolta con stupore a bocca aperta. Tutto quello che ha fatto Chickeness è stato guidare un cavallo fino al comando, poi smettere di cavalcare, poi ricominciare e poi finire secondo. Una dichiarazione diceva: “La LGCA ha stabilito che nessuna regola delle corse dei purosangue è stata violata”. Non importa. Abbiamo notato tutti cosa significa LGCA? L’Autorità per i liquori, i giochi e la cannabis.

Forse una delle vecchie abitudini di Jack Kerouac si è fatta strada qui, dopotutto.

Leave a Comment