Treble per la squadra di Johnston

Una rassegna dell’azione dall’incontro di sabato a Newmarket, dove Mark e Charlie Johnston hanno sellato un triplo.

Dolce successo per il team Gallop Racing

I membri del sindacato Gallop Racing hanno apprezzato quello che hanno descritto come un “giorno della lettera rossa”. Lakota Sioux ha fornito loro il loro più grande successo di sempre quando hanno completato un triplo di 20,6-1 per Charlie e Mark Johnston negli Jewishon Sweet Solera Stakes.

Dopo essere arrivata terza nella Listed Chesham Stakes al Royal Ascot 49 giorni fa, la figlia di Sioux Nation ha fatto la sua prima avventura nella compagnia di corse Pattern vincendo quando ha completato la funzione di sette furlong del Gruppo Tre.

Passando elegantemente in testa all’approssimarsi dell’ultimo quarto di miglio, la possibilità di 100-30 sembrava avere le cose ben sotto controllo, tuttavia l’ultima volta il marcatore del Nottingham Dandy Alys si è assicurata che non avrebbe fatto a modo suo dopo aver organizzato una ripresa in ritardo.

Forgiando un sottile vantaggio all’interno dell’ultimo furlong Lakota Sioux, nonostante abbia mostrato ancora una volta quelle che stanno diventando le sue consuete buffonate di coda, ha trovato più che sufficiente per prevalere di mezza lunghezza e completare un doppio 6.2-1 per il vincitore del pilota James Doyle.

Dopo la gara, Paddy Power e Betfair hanno introdotto Lakota Sioux sul 33-1 per la QIPCO 1000 Guineas del prossimo anno, oltre a tagliarla da 66-1 a 40-1 per i Cazoo Oaks a Epsom Downs.

Guarda Replay di gara

Replay di gara illimitati di tutto il Regno Unito e irlandesi da corsa

Accesso a funzionalità esclusive tutto per GRATUITONessun canone di abbonamento mensile

Accedi con il tuo account Sporting Life, Sky Bet o Sky Games esistente. Se non ne hai nessuno, è completamente GRATUITO registrare!

Richard Walker, portavoce dei proprietari vincitori Gallop Racing, ha dichiarato: “Il nostro più grande vincitore prima di oggi è stato il Clipper Logistics Stakes, che è un handicap a York con Firmament, che è stato il nostro portabandiera per anni, ma ora abbiamo un nuovo ragazzo sul blocco. Abbiamo sempre e solo avuto handicapper decenti come Firmament e Toto Skyllachy. Avere un corridore del gruppo, per non parlare di un vincitore, è un giorno da lettera rossa.

“È ciò che sogniamo. Vincendo un Gruppo Tre nel suo stesso sesso, sembra che abbia un futuro radioso. Sembra ancora abbastanza verde com’era su tutta la pista.

Secondo Walker, una voce nel Group One Moyglare Stud Stakes potrebbe essere presa da Lakota Sioux l’11 settembre al Curragh.

Ha aggiunto: “Lasceremo che Charlie decida dove andare, ma è nel Moyglare. James (Doyle) ha detto che non avrebbe avuto fretta di spingerla fino a un miglio ancora e che sarebbe stato meglio che lei si fermasse a sette stadi.

Per quanto riguarda Charlie Johnston, ritiene che le 15.000 sterline per cui ha prelevato Lakota Sioux alla svendita annuale di settembre di Tattersalls Ireland dell’anno scorso sembrano soldi ben spesi, nonostante la descriva come una “figlia problematica” delle prime porte.

Ha detto: “Ogni volta che la vedo nel paddock penso a come diavolo l’ho comprata per £ 15.000 dato che è una puledra meravigliosa. Era difficile irrompere all’inizio. Lo ricordo vividamente all’inizio, dato che era una delle nostre figlie con i peggiori problemi durante l’inverno. La coda è stata un tema sin dal primo giorno. Joe Fanning l’ha cavalcata nella maggior parte del suo lavoro, ma lui a casa e ogni fantino che l’ha cavalcata non entrano in esso si sente davvero non genuino e lei non ci sta provando. Non puoi mettere in discussione il suo atteggiamento lì.

“Ha resistito bene. Questo è stato il piano dai tempi di Ascot. Ho pensato che questa traccia sarebbe stata l’ideale per lei. Sapevo che Dance In The Grass sarebbe andato a Sandown e volevo tenerli separati, ma ora sarà ancora più difficile dato che May Hill sembra il posto giusto per entrambi. Come è finita lì forse dovremmo attenerci a sette. C’è il Rockfel, ma lei è nel Moyglare.

Treble per la squadra di Johnston

Un viaggio attraverso l’Irlanda fa cenno Killybegs Warrior che ha avviato gli alti per Charlie e Mark Johnston quando si sono ripresi dalla sconfitta ad Haydock Park per registrare un secondo corso e un successo sulla distanza nel Discover Newmarket Nursery Handicap.

Dando peso ai suoi due rivali, il favorito 4/6 si è assicurato una vittoria di quattro lunghezze davanti nell’evento di sette stadi per dare il via alla doppietta di Doyle e impostare un tilt al Goffs Millions al Curragh il 24 settembre.

Charlie Johnston ha dichiarato: “È un adorabile cavallo grande e ha fatto un debutto molto piacevole qui. Siamo rimasti delusi di essere battuti all’Haydock Park per la seconda volta. Abbiamo pensato che probabilmente avesse trovato la pista un po’ tagliente e non fosse mai sembrato davvero a suo agio.

“Ad essere onesti, oggi non è mai sembrato davvero a suo agio. Quel terreno era abbastanza veloce per lui ed è per questo che si è appeso alla ringhiera.

“Viene da Goffs ed è nel Goffs Million nella terza settimana di settembre e questo sarà il suo obiettivo principale”.

Guarda Replay di gara

Replay di gara illimitati di tutto il Regno Unito e irlandesi da corsa

Accesso a funzionalità esclusive tutto per GRATUITONessun canone di abbonamento mensile

Accedi con il tuo account Sporting Life, Sky Bet o Sky Games esistente. Se non ne hai nessuno, è completamente GRATUITO registrare!

Signora Ambasciatrice (2-1) potrebbe aver lasciato le connessioni che si grattavano la testa a Pontefract l’ultima volta, tuttavia non c’era alcun dubbio sul suo atteggiamento quando ha completato la doppietta di Johnston dopo aver segnato di mezza lunghezza nel National Stud Handicap (1m 4f).

Charlie Johnston ha detto: “Non saprei dirti perché ha corso come ha fatto a Pontefract l’ultima volta, ma è stata una vera macchia sul suo quaderno. Non puoi dire nulla di negativo sul suo atteggiamento quando ha resistito in quel modo. Richard (Kingscote) ha sempre pensato che avrebbe vinto. Se lo meritava”.

Tre anche per Doyle

Il classico pilota vincitore Doyle in seguito ha completato un triplo dopo aver guidato il Charlie Appleby addestrato Baia d’Onore (11/10) alla gloria di quattro lunghezze nel conclusivo National Horseracing Museum Handicap.

Doyle ha detto: “Aveva solo bisogno della sua ultima corsa perché era un po’ fresco e gassoso. Non era necessariamente il piano per guidare e avrei preferito avere una copertura. È saltato fuori abbastanza bene e nessuno era troppo ansioso di andare Sono andato il più lentamente possibile per tutto il tempo che potevo e poi si è trasformato in uno scatto negli ultimi due stadi.

Sui suoi alti ha aggiunto: “Penso che tutte e sei le mie corse fossero quasi le preferite, quindi è bello quando alcuni vincono, ma non sempre funziona in questo modo, ma sono molto contento di tre vincitori”.

Dazzling Diamond guadagna quotazioni Guinea

L’allenatore Karl Burke potrebbe dover ripensare al suo ordine gerarchico giovanile dopo Diamante luminoso lanciata nel mercato per la QIPCO 1000 Guineas del prossimo anno, quando ha lasciato le sue rivali alla ricerca di un’impressionante vittoria al debutto con ampio margine nella gara di apertura a Newmarke.

La figlia di El Kabeir sembrava essere un’altra potenziale star emersa dal cantiere dell’handler di Leyburn in questa stagione quando ha mostrato un decisivo cambio di piede per assicurarsi i “Nuovi arrivati” Maiden Fillies’ Stakes dei British Stallion Studs EBF.

Nonostante sia una delle prime sotto pressione, la possibilità 10/1 ha risposto in modo enfatico sotto Clifford Lee nell’ultimo quarto di miglio del premio di sette furlong prima di pareggiare subito per segnare di nove lunghezze da Liberalist. Dopo la gara Bright Diamond è stato introdotto al 25/1 per le 1000 Ghinee del prossimo anno da Paddy Power e Betfair.

Guarda Replay di gara

Replay di gara illimitati di tutto il Regno Unito e irlandesi da corsa

Accesso a funzionalità esclusive tutto per GRATUITONessun canone di abbonamento mensile

Accedi con il tuo account Sporting Life, Sky Bet o Sky Games esistente. Se non ne hai nessuno, è completamente GRATUITO registrare!

Burke ha detto: “Per essere un cavallo spensierato, è sempre stata abbastanza rilassata a casa e fa solo i movimenti, quindi di certo non me lo aspettavo. Sono felice ma non credo che sia stato un colpo di fortuna. Non sono sicuro di quanto sia stata buona la gara, dato che alcuni allenatori dicevano che quelli non erano fantastici, ma lei non avrebbe potuto farlo più facilmente.
Sembrava la prima battuta a metà. Correva sulla fascia, correva molto dritta e non si fermava sulla linea”.

Un immediato passo avanti in classe e viaggio potrebbe essere sulle carte per Bright Diamond con Burke che suggerisce che il Group Two Cazoo May Hill Stakes a Doncaster l’8 settembre potrebbe essere il prossimo all’ordine del giorno.

Burke ha continuato: “Vedremo come inizierà a lavorare a casa. È fantastico perché stiamo vivendo un ottimo anno con i bambini di due anni e abbiamo dei cavalli adorabili lì. Non era in cima alla gerarchia, quindi sarà interessante vedere come lavora con quei cavalli quando tornerà.

“È così importante diventare un tipo nero con queste puledre e penso che sia il mio primo corridore per lo sceicco Rashid (Dalmook Al Maktoum) e ne siamo molto contenti. Non si stava fermando e Clifford ha detto che resterà per un miglio senza problemi. Perché no (pensa a May Hill) – ma la riporteremo indietro e partiremo da lì.


Altro da Sporting Life

Gioco d’azzardo sicuro

Ci impegniamo a sostenere un gioco d’azzardo più sicuro. Le scommesse consigliate sono consigliate agli over 18 e incoraggiamo vivamente i lettori a scommettere solo ciò che possono permettersi di perdere.

Se sei preoccupato per il tuo gioco d’azzardo, chiama la National Gambling Helpline / GamCare noi 0808 8020 133.

Ulteriori informazioni e supporto sono disponibili all’indirizzo begambleaware.org e gamblingtherapy.org.

Leave a Comment